promo promo
Luca Lechthaler porta il basket in alta quota

Luca Lechthaler porta il basket in alta quota

Il 16 luglio torna Dolomiti Basket Altitude in PanarottaSport, natura, rigenerazione, rinascita per un evento green.

Sabato 16 luglio Malga Montagna Granda in Panarotta (comune di Pergine Valsugana) diventerà teatro del “torneo di pallacanestro 3 contro 3” più alto d’Italia. Tre campi da basket verranno installati nell’area per ospitare una competizione dedicata a bambini ragazzi e adulti (iscrizioni e informazioni sul sito
www.dolomitibasketaltitude.com )
Un torneo voluto dal Responsabile Organizzativo della Dolomiti Energia Basketball Academy Luca Lechthaler, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Brain Drain, con l’obbiettivo di fare conoscere a più persone possibili la sue passioni: il Basket la montagna e non solo.

Dopo la pandemia abbiamo voluto ripartire con questa iniziativa da un luogo simbolo del Trentino. La Panarotta è stata una delle cime martoriate dalla grande tempesta che nel 2018 ha colpito i nostri boschi e oggi, con il nostro evento e con tanti amici, diventa simbolo di rinascita.

L’ex giocatore Luca Lechthaler.

Un progetto circolare che prevede anche un’impronta ecosostenibile consapevole. Partner infatti di Dolomiti Basket Altitude la startUp Vaia che a partire dal legno distrutto ha creato oggetti di design che uniscono la tecnologia analogica con la vita digitale e che nel pomeriggio di sabato 16 ripiantumerà con i partecipanti alberi nelle aree colpite dalla tempesta (www.vaiawood.eu).
Una manifestazione adatta anche ai non giocatori di basket che potranno durante la giornata scoprire questo meraviglioso territorio, partecipando a diverse esperienze come passeggiate arrampicate sportive, degustando prodotti enogastronomici locali come i formaggi di malga,
Appuntamento sabato 16 luglio Malga Montagna Granda Pergine Valsugana dalle 9.

Info e iscrizioni sul sito www.dolomitibasketaltitude.com

In primo piano

“Seba 22”: a 9 anni è già campione di minimoto
“Seba 22”: a 9 anni è già campione di minimoto

Sebastiano Dossena, 9 anni, originario di Pizzighettone (CR), vanta una grande passione per le due ruote che lo ha già portato, nell’anno del suo esordio, a vincere il trofeo Interregionale “Play the game 2022”, addirittura con una gara di anticipo rispetto al calendario; il trofeo è promosso dall’ente di promozione sportiva ASI nazionale e si […]