promo promo
Uso delle sale comunali in periodo elettorale a Sesto San Giovanni

Uso delle sale comunali in periodo elettorale a Sesto San Giovanni

Il Comune di Sesto San Giovanni mette a disposizione sale comunali in occasione delle elezioni amministrative.

Durante il periodo elettorale alcune sale del Comune di Sesto San Giovanni sono messe a disposizione dei partiti politici, dei movimenti, dei comitati promotori e dei candidati alle elezioni amministrative. Ecco quali sono e come fare per prenotarle.

Le sale

Le sale disponibili sono

  • Sala Conferenze – Villa Mylius (utilizzo esclusivo dei partiti e movimenti)
    Largo Lamarmora 17
    Capienza: max 60 persone
    Per info: 02/2496217 e [email protected]
  • Il Maglio (uso condiviso con eventi programmati prima dell’indizione delle elezioni)
    Mil, Via Granelli 1
    Capienza: max 120 persone
    Per info: 02/24968818 e [email protected]
  • Cortile di Villa Visconti d’Aragona (uso condiviso con eventi programmati prima dell’indizione delle elezioni)
    Via Dante 6
    Capienza: max 200 persone
    Per info: 02/24968818 e [email protected]
  • Salone della Casa delle Associazioni e del Volontariato (uso condiviso con eventi programmati prima dell’indizione delle elezioni)
    Piazza Oldrini 120
    Capienza: max 50 persone
    Per info: 02/2496823 e [email protected]

Come prenotare

Per prenotare le sale è necessario scaricare e compilare il modulo disponibile alla pagina dedicata del sito internet comunale e inviarlo

La sala va richiesta entro e non oltre 7 giorni prima dell’evento, farà fede la data e l’ora della ricevuta di consegna. Le richieste che arrivano oltre questo termine non potranno essere prese in considerazione.

Informazioni

Per usare la sala è necessario lasciare una cauzione di 200 euro, che vale per tutto il periodo elettorale. Se non si usa la sala nel giorno e nell’ora richiesti, è necessario dare un preavviso di 48 ore. In caso contrario, la cauzione verrà trattenuta e dovrà essere pagata nuovamente in caso di un’altra richiesta d’uso delle sale.

Nella sala comunale bisogna rispettare le disposizioni anti-Covid-19. Chi ha fatto la richiesta della sala è responsabile dell’attuazione e della vigilanza sulle misure anti-Covid contenute nei protocolli vigenti.

Nel caso pervengano più domande nella stessa fascia oraria, si adotteranno i seguenti criteri dell’ordine cronologico di arrivo e della rotazione.

Le tariffe applicate sono quelle già approvate con delibera di Giunta Comunale n. 11/2022 del 25/01/2022;

Come pagare

L’uso delle sale va pagato con PagoPa, il portale dei pagamenti con le Pubbliche amministrazioni. Su Pagopa, dopo il log in con Spid o Cie, è possibile pagare online con la carta di credito, oppure stampare un modulo per pagare in alcuni punti della città (PSP) come banche, poste, tabaccherie e punti Sisal).

Ecco come fare:

  • Per la Sala Conferenze di Villa Mylius, il Maglio e il cortile di Villa Visconti d’Aragona sul Portale dei pagamenti>Utilizzo locali
    compilando il modulo online con i dati e nella causale inserire il nome della sala e la data (ad esempio: Villa Mylius – data ____)
    Inserire poi nell’ultima casella il totale dell’importo da pagare. Quindi pagare online o stampare il modulo da pagare di persona.
  • Per la Casa delle associazioni e del volontariato dalla pagina dedicata
    Compilare il modulo online con i dati, selezionare “Sale e attrezzature casa delle Associazioni” dal menu a tendina e inserire gli importi. Quindi pagare online o stampare il modulo da pagare di persona.

I costi

Le tariffe delle sale sono

  • Sala conferenze di Villa Mylius e Cortile di Villa Visconti D’Aragona
    – diurno dalle 8.00 alle 19.00: 188 euro
    – serale dalle 19.00 alle 24.00: 228 euro
    – sabato e festivo: 228 euro
  • Il Maglio
    – 4 ore serale: 500 euro
    – 8 ore feriale: 850 euro
    – tariffa oraria per ore supplementari: 100 euro
    – tariffa sabato, domenica, festivi (max 12 ore): 1.300 euro
  • Salone della Casa delle associazioni
    tariffe orarie diurno feriale (dalle 8 alle 19) diurno sabato, domenica e festivi alle 8 alle 19) serale feriale (dalle 19 alle 24) serale sabato, domenica e festivi
    (dalle 19 alle 24)
    1° giorno 6,20 € all’ora 12,39 € all’ora 12,39 € all’ora 12,39 € all’ora
    dal 2° al 7° giorno 4,13 € all’ora 10,33 € all’ora 10,33 € all’ora 10,33 € all’ora
    dall’8° giorno in poi 2,58 € all’ora 4,13 € all’ora 4,13 € all’ora 4,13 € all’ora

L’uso degli impianti voce e videoproiezione prevede un costo di 15,49 euro al giorno.

La cauzione in periodo elettorale è 200 euro e la tassa rifiuti di 1 euro.

Documenti

Tutti i documenti sono disponibili alla pagina dedicata del sito internet comunale.

In primo piano