Nuova maturità: al liceo San Raffaele due cento e una lode

La nuova maturità ha debuttato quest’anno e al liceo San Raffaele di Segrate ha esordito con due cento e un cento e lode.

Il nuovo esame di Stato non ha spaventato i maturandi, tanto da afar ottenere loro lo splendido risultato.

«Il Liceo San Raffaelle, piccola ma solida realtà presente da oltre trent’anni all’interno dell’omonimo campus universitario e ospedaliero, inaugura il nuovo Esame di Stato con un grande riconoscimento: due studenti (Umberto Ciceri e Emanuela Favalli) hanno ottenuto il massimo dei voti e una studentessa (Martina Mancini) al massimo dei voti ha aggiunto la menzione di lode in virtù delle sue eccellenti e versatili doti argomentative, unite a una solida preparazione disciplinare» spiegano dal liceo, e proseguono: «La Commissione esaminatrice ha inoltre particolarmente apprezzato l’esposizione e la qualità dei percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro svolti dagli alunni del Liceo presso i laboratori e i reparti dell’Ospedale San Raffaele, esposizione che da quest’anno rappresenta parte integrante dell’Esame conclusivo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *